Turismo e territorio al Materia Independent Design Festival in scena a Tropea e Soverato

Presentata nella perla del Tirreno l’ottava edizione della Kermesse che quest’anno raddoppierà le date e conterà su due location.

È uno tra i più importanti festival del settore in Italia. Il Materia Independent Design Festival, ideato e organizzato da Officine AD degli architetti Domenico Garofalo e Giuseppe Anania, ha come mission quella di creare connessioni tra l’esperienza dell’artigianato e la capacità di innovazione del design. Dopo sette edizioni consecutive, cambia veste ma non perde aderenza con la creatività e l’arte. Si evolve seguendo i mutamenti e le trasformazioni del periodo storico che stiamo attraversando. 

La direzione artistica dell’evento, in vista dell’ottava edizione, sarà affidata ancora una volta ad Antonio Aricò, designer calabrese conosciuto sulla scena internazionale, il cui sogno è quello che “Materia”: «Si sganci completamente dall’idea di fiera del design di prodotto per sposare a pieno la vocazione del territorio che la ospita: il turismo».

Recentemente, nella suggestiva location di Palazzo Santa Chiara di Tropea, sono state illustrate durante un talk di presentazione le novità principali legate all’edizione numero 8 del festival che punta a dar vita con slancio e determinazione ad un’operazione internazionale di marketing territoriale ed indipendente per la Calabria e il Mediterraneo.

A rappresentare la Regione Calabria durante l’iniziativa sono stati l’assessore Rosario Varì ed il consigliere Michele Comito. La Camera di Commercio di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia è stata invece presente per mezzo del suo vice presidente Antonino Cugliari. Ad accogliere e a dare il benvenuto nella cittadina di Tropea è stato il primo cittadino della comunità del vibonese Giovanni Macrì. Numerose le personalità istituzionali, politiche, sociali e religiose che hanno gremito la sala.

Nel corso del talk è stato svelato che l’edizione 2023 del “Materia Independent Design Festival” raddoppierà le date e conterà su due location. Appuntamento quindi al 9, 10 e 11 giugno a Soverato, presso il Miramare, e dal 25 al 30 settembre a Tropea nelle splendide cornici di Villa Paola, di Palazzo Santa Chiara e dei peculiari angoli del borgo tropeano.

Un’occasione importante per la valorizzazione della Calabria e per consentire al design di incontrare il turismo e il territorio.

FONTE: LAC NEWS24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.