Taekwondo: è calabrese il campione del mondo e miglior atleta dell’anno

Simone Alessio conclude una stagione straordinaria per il taekwondo azzurro. Dopo l’oro mondiale di Vito Dell’Aquila, l’atleta originario della Toscana ma cresciuto in Calabria dove si è trasferito con i genitori quando aveva solo 3 anni, si è imposto nel World Taekwondo Grand Prix Final 2022 di Riyad nella categoria -80 kg maschile.

L’azzurro è stato premiato come “migliore atleta dell’anno”, nel corso del “Gala Awards” della World Taekwondo, svolto nella capitale dell’Arabia Saudita… CONTINUA A LEGGERE LA NOTIZIA SU CALABRIADIRETTANEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.