Sequestrati 900 chili di fuochi d’artificio nel Reggino: tre denunce

I finanzieri del gruppo di Locri hanno scoperto 900 chili di fuochi d’artificio destinati alla vendita, illegalmente detenuti all’interno di un esercizio commerciale e in un’abitazione privata della Locride. Denunciate tre persone… CONTINUA A LEGGERE LA NOTIZIA SU CALABRIADIRETTANEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.