Maltempo: massi sulla Strada Statale 18, chiusa la tirrenica da Amantea

Intorno alle 4:30 di questa notte, verosimilmente a causa delle forti piogge abbattutesi nell’area della città di Amantea, un movimento franoso ha interessato la collina che sovrasta l’abitato di Coreca.

Il sindaco di Amantea, Vincenzo Pellegrino, accorso immediatamente sul posto, ha disposto la chiusura dell’importantissima arteria, (repentinamente attivata dalla Polizia Locale) che, assieme all’autostrada, assicura il collegamento tra il Nord e il Sud del Paese. Per mera fortuna i detriti finiti sul manto stradale non hanno coinvolto auto e mezzi pesanti in transito. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco e i tecnici dell’Anas… CONTINUA A LEGGERE LA NOTIZIA SU CALABRIADIRETTANEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.