Calabrese ucciso a Roma: il 52enne ammazzato con una coltellata al collo

Omicidio a Roma, un uomo di 52 anni, Nazzareno Paolo Teti, è stato ucciso a coltellate alla Borghesiana nella serata di giovedì 22 dicembre.

Un agguato che è costato la vita all’uomo originario di Vibo Valentia, che viveva in città da anni. La vittima, secondo la ricostruzione della polizia che indaga, stava cercando di far ripartire l’auto rimasta in panne utilizzando dei cavetti per l’accensione… CONTINUA A LEGGERE LA NOTIZIA SU CALABRIADIRETTANEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.