Il «miracolo» di Natale: tornano a casa le gemelline calabresi operate in utero

Sono tornate a casa per Natale le due gemelline di Catanzaro operate in utero alla 24/a settimana di gestazione dall’equipe di Chirurgia fetale dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

L’intervento si è reso necessario per scongiurare i gravi rischi della sindrome da trasfusione feto fetale, una malattia specifica dei gemelli che hanno in comune la placenta, caratterizzata dal passaggio anomalo di sangue da un gemello all’altro… CONTINUA A LEGGERE LA NOTIZIA SU CALABRIADIRETTANEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.