Covid, 4° ondata travolge la Calabria: torna in campo l’esercito

L’Esercito Italiano torna in Calabria, dopo circa un anno, per aiutare la regione a contrastare la pandemia da Covid. Il caos da tamponi, così da molti ribattezzato, ha travolto le strutture di competenza. Nello specifico si tratta di un drive through presente nello spiazzo antistante la funicolare, nel quartiere Sala. L’intervento dell’Aviazione dell’Esercito – si tratta del 2° Reggimento Aves “Sirio” di Lamezia Terme – è stato attivato su richiesta dell’AspCONTINUA A LEGGERE SU CALABRIADIRETTANEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.