Migranti: assegnato il porto di Gioia Tauro a nave Ong con 27 rifugiati

Le autorità italiane hanno assegnato il porto di Gioia Tauro per lo sbarco di 27 migranti a bordo della nave Rise Above della ong Mission Lifeline, recuperate e messe in salvo al largo del Mediterraneo.

Lo riferisce la stessa Ong, che ha salvato 27 siriani, di cui 9 donne, 2 bambini, 3 anziani e un minore non accompagnato.

«Sorprendentemente in fretta, poche ore dopo il salvataggio ci è stato assegnato un porto sicuro», così poco dopo le 20 di ieri sera sul profilo Twitter della ong tedesca… CONTINUA A LEGGERE LA NOTIZIA SU CALABRIADIRETTANEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.